19 Gen 2019

Barriere all'automazione: Saltare gli ostacoli

La vita dei professionisti della tesoreria e della finanza è molto più semplice ora che possono automatizzare alcune attività. Ma alcuni non hanno ancora capito che l'automazione è la strada da seguire. Sostengono che ci sono gravi barriere che bloccano il percorso verso l'automazione. Eppure le barriere non sono altro che ostacoli che possiamo saltare...

Incontro con i soliti sospetti

Mentre stavamo mettendo insieme il progetto di AccessPay Il foglio di calcolo è scaduto abbiamo individuato le principali barriere che l'automazione deve affrontare. Si tratta dei soliti sospetti: costi, competenze, risorse e integrazione. Se scaviamo un po' più a fondo, ci accorgiamo subito che queste cosiddette barriere possono essere una scusa o un motivo per non andare avanti e la "paura del cambiamento" è di solito il colpevole dietro la scusa.

Superare gli ostacoli comuni all'automazione della tesoreria e della finanza

Questioni di denaro

Molti intervistati hanno dichiarato che il costo è il principale ostacolo all'automazione.

Ok, l'introduzione dell'automazione non è sempre economica, ma con il tempo è possibile recuperare i costi di installazione e generare un ROI effettivo. Le cifre sono sbalorditive; ci siamo imbattuti in uno studio su Repubblica Tecnologica che dimostra che entro il 2020 l'automazione intelligente potrebbe aggiungere oltre $500 miliardi di dollari (395 miliardi di sterline) all'industria finanziaria mondiale, oltre a garantire 10%-25% di risparmi sui costi del settore.

Evitare il punto di inflizione

Le brave persone sono così difficili da trovare, i bravi esperti ancora di più.

Potreste non avere esperti di automazione pronti all'uso e la formazione di uno di loro potrebbe essere costosa. Tuttavia, se riuscite a coinvolgere uno di questi esperti adesso, ringrazierete la vostra fortuna più avanti. C'è un grande Editoriale Reuters che ci spiega perché il reclutamento precoce è il modo migliore per farlo.

Il pezzo sostiene che molte aziende sperano di rimandare le misure di trasformazione digitale fino all'ultimo secondo possibile. Ma così facendo colpiscono il "punto di inflizione". Ciò significa che arriverà un momento in cui la vostra azienda dovrà implementare l'automazione per stare al passo con i vostri concorrenti e con i cambiamenti tecnologici. Fare tutto questo in una volta sola è un incubo logistico, per non dire costoso, ma se lo fate per gradi potete reclutare i talenti quando ne avete bisogno.

Questione di risorse

È evidente che l'automazione può fare grandi cose per la vostra azienda. Ma disponete effettivamente delle risorse necessarie per implementarla subito?

Questo è un altro aspetto che molti hanno indicato come ostacolo all'automazione nel nostro rapporto. Dobbiamo tenere presente che le due risorse più importanti di cui si ha bisogno per rendere l'automazione una realtà nella propria organizzazione sono il denaro e le competenze. Ma queste risorse si riveleranno utili nel corso del tempo.

Diamo un'occhiata più da vicino alle competenze. Se volete garantire il futuro del vostro studio, dovrete assumere i millennial, i leader finanziari di domani. Un interessante articolo di la ricerca mostra che l'80% dei millennial considera l'apprendimento di nuove competenze come uno dei principali vantaggi da ricercare in un nuovo lavoro. Quindi, se date al personale giovane la possibilità di imparare qualcosa sull'automazione, potreste attrarre i migliori talenti.

Aggiunta di nuove tecnologie: La morte del foglio di calcolo

La nostra ricerca ha anche dimostrato che i tesorieri e i professionisti della finanza non sono d'accordo su tutto. Entrambi vedono i vantaggi dell'automazione, ma i tesorieri si preoccupano di come integrarla con i loro sistemi tradizionali, come i fogli di calcolo. Ma se si considerano i rischi legati ai fogli di calcolo, che presentano così tanti problemi (una cella su 100 ha un errore), è più saggio automatizzarli.

I tecnici del mondo finanziario - i direttori IT - già vedere il pericolo dei sistemi legacy quando vengono lasciati incustoditi. In un sondaggio citato da Settimanale di informatica60% di coloro che lavorano in organizzazioni finanziarie hanno affermato che è utile integrare i sistemi legacy con le applicazioni per il servizio clienti, in quanto ciò consentirà loro di mettere facilmente in atto misure di soddisfazione dei clienti.

Scalare il tutto

Tutto questo sembra meraviglioso, ma dobbiamo tenere presente che le esigenze delle piccole e delle grandi imprese sono diverse. Può essere possibile implementare l'automazione se si tratta di un'azienda di 20 persone, ma che dire se si tratta di una multinazionale con entità legali in tutto il mondo? Non sarebbe impossibile applicare l'automazione nella misura necessaria?

Non è stato così per ITV, una delle maggiori società di media del Regno Unito.

Leggi la storia completa di come ITV ha trasformato la propria funzione di finanza e tesoreria qui.