Domande frequenti

Ecco alcune risposte alle domande più frequenti. Se non trovate qui la risposta che cercate, non esitate a contattarci: siamo qui per aiutarvi!

Che cos'è AccessPay?

AccessPay è la piattaforma di integrazione leader nel mondo che collega le aziende a qualsiasi banca, sistema di pagamento o sistema, lavorando in tandem con qualsiasi sistema di back office esistente.

Quanto tempo ci vuole per salire a bordo di AccessPay?

Come regola generale per i pagamenti nel Regno Unito, il tempo necessario per impostare i pagamenti varia da 24 ore a 8 settimane. Per i pagamenti internazionali, il tempo necessario per completare il processo di configurazione dipende dalla connessione alle banche tramite H2H (5-7 settimane) o SWIFT (3-6 mesi). Anche la gestione della liquidità dipende dalla scelta della connessione, ma può essere realizzata in 6-8 settimane.

Esiste un limite al numero e/o al valore delle transazioni che posso eseguire attraverso il sistema AccessPay?

Non ci sono limiti, tecnici o logici, al numero o al valore delle transazioni che si possono effettuare attraverso il sistema AccessPay. Esistono però limiti di valore legati a specifici schemi di pagamento come Bacs e FPS.

Quanto costa elaborare i pagamenti con il sistema AccessPay?

L'elaborazione dei pagamenti con il sistema AccessPay non comporta costi diretti. Addebitiamo un canone fisso annuale, anche se il numero di transazioni elaborate attraverso il nostro sistema aumenta, con un contratto a rotazione di un anno senza commissioni dirette sulle transazioni. Offriamo anche aggiornamenti gratuiti della piattaforma.

La vostra banca o società di credito può addebitare i propri costi per l'elaborazione dei pagamenti nazionali o internazionali. Ciò dipende spesso dalla modalità di connessione al loro portale, ad esempio tramite H2H o SWIFT.

AccessPay è regolamentato dalla FCA? Avete altre certificazioni?

Siamo registrati presso la FCA dal 2012. Ora siamo anche autorizzati dalla FCA a fungere da fornitori terzi di servizi di informazione sui conti (AISP) e di avvio dei pagamenti (PISP), il che ci consente di offrire servizi bancari aperti. AccessPay possiede anche una licenza per piccole imprese e le certificazioni ISO27001, ISO22301, Bacs, FPS e SWIFT.

AccessPay ha un'API?

In alternativa al caricamento sFTP, offriamo anche l'accesso API su richiesta, consentendo una facile integrazione con i sistemi legacy. In questo modo potrete eseguire operazioni come la creazione di istruzioni di pagamento, il controllo dello stato dei pagamenti e il recupero dei saldi bancari, il tutto per offrire maggiori capacità di gestione del contante.

Quali tipi di file accetta il sistema AccessPay?

Ci assicureremo che i vostri file arrivino alla vostra banca sempre nel formato corretto. Grazie al nostro potente motore di mappatura, il sistema AccessPay non ha ancora incontrato un formato di file con cui non possiamo lavorare. I tipi di file più comuni che accettiamo sono CSV, XLS, MT, DAT e XML.

Quali funzioni di sicurezza offre il vostro sistema?

La nostra piattaforma consente trasferimenti di file criptati e automatizzati. La nostra robusta suite di strumenti di sicurezza comprende anche l'autenticazione a due fattori per i login sicuri, la segregazione dei compiti e gli strumenti di visibilità, nonché la tecnologia di mascheramento dei dati che assicura la riservatezza dei dati e la conformità al GDPR.

AccessPay è allineato alla Nuova Architettura dei Pagamenti (NPA)?

Sì. AccessPay è fortemente coinvolta in Pay.UK, che sta guidando la diffusione dell'NPA. Stiamo già sfruttando le tecnologie alla base dell'NPA, come gli standard ISO20022 e le API RESTful. Nel corso del prossimo decennio, ci impegneremo per garantire che la piattaforma AccessPay sia completamente allineata con l'NPA.

Qual è la disponibilità tipica del servizio di AccessPay?

Il nostro team è qui per supportarvi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Garantiamo che il nostro servizio sarà disponibile il 99,5% del tempo, con un tasso di disponibilità effettivo del 99,9% e nessuna interruzione non pianificata negli ultimi 2 anni. La manutenzione programmata e gli aggiornamenti della piattaforma vengono rilasciati di norma una volta al mese, al di fuori dei nostri orari principali, per garantire un'interruzione minima.

Che cos'è un SOLE?

Il SUN (Service User Number), noto anche come Originator ID, è un numero di sei cifre assegnato a un'azienda che le consente di collegarsi ai servizi Bacs, Direct Debit e Faster Payment.

La piattaforma AccessPay supporta l'open banking?

Sì. Essendo una soluzione basata sul cloud e costruita su API, AccessPay è nella posizione ideale per integrare la nostra piattaforma con l'open banking e altre tecnologie legate alla PSD2. Siamo inoltre autorizzati, in qualità di TPP (Third Party Provider) registrati, ad agire come fornitori di servizi di informazione sul conto (AISP) e di avvio del pagamento (PISP), il che ci consente di visualizzare i dati del vostro conto bancario in un unico luogo.

Va inoltre sottolineato che le nostre soluzioni di gestione del contante utilizzano le API dell'open banking per raccogliere le informazioni sugli estratti conto, offrendo una maggiore supervisione e controllo sui dati di gestione del contante.

Volete saperne di più?

Chiamateci al numero 020 3282 7152 o   Contattate

Potresti essere interessato a...

La vostra guida completa ai numeri degli utenti del servizio Bacs

La vostra guida completa ai numeri degli utenti del servizio Bacs

I pagamenti Bacs sono una componente vitale della finanza di molte aziende. Per un'azienda, ricevere i pagamenti Bacs...

Embedded Corporate Banking: cos'è e come vi aiuterà?

Embedded Corporate Banking: cos'è e come vi aiuterà?

La maggior parte di noi beneficia da anni di un'esperienza bancaria personale integrata. Abbiamo...

Come diventare un ufficio approvato Bacs

Come diventare un ufficio approvato Bacs

Le aziende di tutto il mondo dipendono dai pagamenti automatizzati con Bacs, ma per molte di esse una considerazione fondamentale...